Le buone pratiche del Fareassieme al Servizio di salute mentale di Trento

Gli UFE trentini in viaggio verso il “far West”

Dopo le conferenze a New Haven, Philadelphia e Pittsburgh, prosegue il viaggio coast to coast degli Ufe trentini: 2.300 chilometri attraverso gli Stati Uniti per raggiungere l’Ovest, dove terranno le ultime conferenze in programma. E per Mirella, la senior del gruppo, anche un giro fuori programma su una Harley Davidson

Inizia oggi l’ultima settimana del viaggio coast to coast degli Ufe trentini, gli utenti familiari esperti del Servizio di salute mentale di Trento che il 28 agosto sono partiti alla volta degli States per andare a spiegare il metodo del “fareassieme” nelle più prestigiose Università americane.

Le ultime giornate sono state molto intense: il gruppo ha tenuto conferenze a New Haven, Philadelphia e Pittsburgh. Tra i momenti più emozionanti la visita al Centro dei veterani dell’Errea Community Care Center. “Il momento iniziale – racconta Laura Ciurletti, studentessa del liceo Rosmini di Trento – è stato colmo di solennità: prima la presentazione ufficiale e poi l’inno americano cantato con grande orgoglio. Anche noi abbiamo improvvisato un ‘Fratelli d’Italia’, ma le nostre voci non sono paragonabili alle loro, così profonde e blues”.

La visita è stata l’occasione per conoscere anche il lavoro svolto con i familiari dei veterani, per prepararli ad affrontare la vita di tutti i giorni insieme alla persona con problemi. “È un’iniziativa utilissima! – commenta Mirella Gretter, la partecipante sostenuta da Sait e Casse Rurali Trentine – Quando mia figlia ha cominciato a stare male io non sapevo proprio come comportarmi e per questo ho sbagliato alcune cose all’inizio”.

E proprio Mirella è stata la protagonista di un fuori programma in pieno stile “on the road”: durante una pausa in una stazione di servizio ha visto una Harley Davidson parcheggiata. “Mi sono avvicinata per guardare meglio e, inaspettatamente, il proprietario mi ha chiesto se volevo fare un giro con lui – racconta – E io ho accettato molto volentieri!” E così la componente “meno giovane” del gruppo, all’età di 81 anni, si è trovata a girare a cavallo di una Harley sotto gli occhi strabiliati e divertiti del gruppo di Trento e degli altri motociclisti.

In questo momento il gruppo è impegnato nella vera e propria traversata degli States, da est a ovest, con una tappa di circa 2.300 chilometri per raggiungere Denver.

Sul canale di “cooperazionetrentina” su YouTube è possibile vedere un breve video, realizzato da Sara Maino e Dennis Pisetta, gli operatori di Format che seguono il viaggio degli Ufe coast to coast: in questo terzo video una partita di football americano a Central Park, l’incontro con i veterani di New Haven e l’arrivo, sotto l’acqua, a Philadelphia.

Ogni giorno nuove notizie del viaggio su www.cooperazionetrentina.it e sul blog dedicato di www.fareassieme.it

Contatti

Via S. Giovanni Bosco 10, Trento

0461 902881-902882

0461 902880

fareassieme@apss.tn.it




TOP